aiuto del personal trainer

Così come nessun medico coscienzioso prescriverebbe una cura o un medicinale senza prima aver sottoposto il proprio paziente ad una accurata visita o senza aver visionato risultati di analisi ed esami clinici, è altrettanto da condannare chi sottopone un soggetto ad una qualunque attività fisica senza prima averne verificato caratteristiche fisiche ( peso, altezza, frequenza cardiaca massima, massa magra ,massa grassa, circonferenze corporee idratazione ) obiettivi e aspettative.

Rivolgersi ad un personal trainer significa avere a che fare con un tecnico e un professionista del benessere a 360°, infatti il PT:

  • Programma e personalizza l’allenamento secondo obiettivi specifici
  • Sceglie gli esercizi muscolari adatti alle esigenze del singolo cliente
  • Modifica esercizi e allenamento a seconda dei risultati ottenuti
  • Controlla l’attività cardiovascolare e quella muscolare con test specifici
  • Sceglie esercizi di stretching secondo le tensioni muscolari
  • È in grado di dare consigli sulla corretta alimentazione senza entrare nel campo della dietologia medica
  • Controlla continuamente l’andamento del rapporto massa magra/massa grassa
  • Segue le indicazioni dei medici