• 07GIU
    Non è tutto oro quello che luccica

    Non è tutto oro quello che luccica

    Quando si seguono diete ipocaloriche restrittive o addirittura periodi di semi digiuno ( saltando i pasti o mangiando come passerotti)  si gioisce dei risultati immediati senza però  essere consapevoli che in realtà possono avere risvolti disastrosi e controproducenti sul lungo periodo. Durante un regime alimentare strettamente ipocalorico (es. Dukan, Scarsdale, ecc), la perdita di peso corporeo è in buona parte da attribuire alla perdita di massa  magra (in parole povere muscolo). Il muscolo scheletrico è un tessuto metabolicamente attivo, che contribuisce in larga parte a determinare il metabolismo basale. La perdita di massa magra dunque comporta una proporzionale riduzione del metabolismo basale e una minore efficienza  riduzione dei livelli adiposi ( sono i muscoli gli unici organi in grado di utilizzare i grassi come substrato energetico- e non correndo come tutti pensano e fanno ). Quindi  la perdita di massa magra non fa altro che ridurre il vostro metabolismo. Mantenersi attivi non serve solo a consumare di più durante l’attività fisica stessa ma deve puntare ad aumentare la massa magra. Il maggior dispendio di grassi si ha quando il corpo è a riposo (più massa magra si ha più grassi si consumano; es: a motore acceso consuma più un tir o una 500 ?) Quindi quando salite su una bilancia chiedetevi se quei Kg persi non siano kg in più che riprenderete non appena tornerete ad un regime alimentare non restrittivo, (dato che avrete perso anche massa magra e quindi il vs metabolismo sarà diminuito proporzionalmente). Tipico sentirsi dire da persone che seguono una dieta di questo tipo : “ ma come è possibile che sono ingrassato ? , eppure sono tornato a mangiare come prima “. La risposta è che però il tuo metabolismo non è più quello di quando hai cominciato la dieta, avendo sicuramente perso una buona parte di massa magra. Una alimentazione corretta ( giuste quantità nei giusti momenti della giornata) e attività con i pesi contribuiscono invece a costruire nuova massa muscolare ( e non ho detto diventare body builders) .