• 26MAR
    Dimagrire sudando?

    Dimagrire sudando?

    Ormai ci siamo, perché come ogni anno con l’avvicinarsi dell’estate mi tocca assistere in palestra al compiersi sistematico di “rituali” bizzarri e dannosi che vedono uomini e donne cospargersi i rimedi più diversi e/o impacchettarsi nei materiali più disparati ( panciere di neoprene, pellicola domopak, k-way sotto le magliette ) con il solo intento di sudare, per la convinzione che ciò faccia dimagrire. Tutto ciò è fisiologicamente ASSURDO perchè il sudore è semplicemente il mezzo attraverso cui il nostro corpo disperde il calore prodotto con il lavoro e ripristina l’equilibrio termico per riportare e mantenere la temperatura corporea ai ben noti 36/37°. In base a questo processo quando la temperatura aumenta per circostanze ambientali o per via di un esercizio, il sudore ricco d’acqua, evapora raffreddando la cute e l’intero corpo.

    C’è anche da dire che se non vi è evaporazione non vi è raffreddamento
    Il sudore inoltre è formato principalmente da acqua, sodio, cloro, potassio, magnesio con modeste quantità di rame, ferro, vitamine, ormoni, urea, creatinina, aminoacidi, acido lattico, glucosio.
    Come ben si può notare quindi nel sudore non è presente nessuna forma di grasso, ne tanto meno  innesca una qualsivoglia reazione chimica (lipolisi) che lo vede coinvolto, anche perché se così fosse basterebbe fare una bella sauna per dimagrire. Inutile quindi ma anzi dannoso ( si rischia la disidratazione ),  fare attività “impacchettati” nei rimedi più fantasiosi, anche perchè il corpo recupererà i liquidi persi in breve tempo semplicemente bevendo un bel bicchiere di acqua.

Commenti

  1. […] – Sudare non equivale a dimagrire, il sudore è solo uno dei sistemi del nostro organismo per termoregolarsi e disperdere il calore […]

Leave a reply

Cancel reply