• 22SET
    Dai una accelerata al metabolismo

    Dai una accelerata al metabolismo

    Come dicevo nel precedente post, vediamo come è possibile far aumentare il nostro metabolismo e di conseguenza  facilitare e velocizzare un eventuale dimagrimento. Per accelerare il nostro metabolismo dobbiamo semplicemente aumentare i bisogni vitali del nostro corpo, incrementando il dispendio energetico; e  non esiste al mondo un modo più efficace per farlo di incrementare la massa magra attraverso l’esercizio fisico che rappresenta un forte stimolo per l’aumento delle attività metaboliche. Più muscoli abbiamo e più calorie consumiamo nel corso della giornata, indipendentemente dall’età, dalla funzionalità tiroidea e dal livello di attività fisica (avete capito bene, anche stando fermi). Il muscolo, infatti, è un tessuto vivo ( massa cellulare metabolicamente attiva), in continuo rinnovamento e con richieste metaboliche nettamente superiori rispetto al tessuto adiposo (anche dieci volte). Un miglior tono muscolare quindi (  non sto dicendo che bisogna diventare un bodybuilder) aiuta a bruciare maggiori calorie anche durante l’attività fisica. Mentre facciamo sport il nostro metabolismo aumenta notevolmente e rimane elevato anche per diverse ore dal termine dell’allenamento (fino a 12 ore dopo un’attività particolarmente intensa). Per accelerare al massimo il metabolismo si consiglia di eseguire un’attività mista, caratterizzata cioè da un lavoro ad alta intensità (esercizi di tonificazione con i pesi,) seguito da un’attività aerobica correttamente programmata.  Gli esercizi di muscolazione permettono di innalzare indirettamente il metabolismo grazie all’aumentata secrezione di ormoni anabolici e alla conseguente costruzione di nuova massa muscolare. Le attività contro resistenza accelerano notevolmente il metabolismo durante l’esercizio, mantenendolo elevato anche per 4-8 ore; hanno invece un effetto modesto sul metabolismo basale poiché tendono a lasciare invariate le masse muscolari; proprio per questo sconsiglio a chi voglia realmente dimagrire di non fare solo attività aerobica. L’associazione di queste tecniche di allenamento permette di aumentare notevolmente il metabolismo, costruendo muscoli ricchi di capillari e mitocondri. Quindi mettere su un po’ di massa muscolare permetterà di alzare realmente il metabolismo, cosa che alla fine della fiera vi renderà anche più magri/e. Prima di lasciarci vi rivelo una ” CHICCA” ; anche l’alimentazione puo’ fare la sua parte nel processo di innalzamento del metabolismo.Una dieta troppo rigida infatti, basata su una restrizione calorica eccessiva, diminuisce il metabolismo basale. Proprio questo calo è responsabile del fallimento, dopo i primi apparenti successi, di molte diete strettamente ipocaloriche; il nostro corpo è programmato per resistere anche a periodi di carestia. Per sopravvivere in queste situazioni, grazie ad un fine meccanismo di regolazione ormonale, l’organismo tende ad abbassare il metabolismo basale. Allo stesso tempo cerca di immagazzinare grasso, aumentandone la sintesi e diminuendone l’ossidazione. Quando si mangiano pasti di grandi dimensioni con molte ore fra uno e l’altro ( o si saltano ) il metabolismo rallenta. Fare un piccolo pasto o uno spuntino ogni 3 o 4 ore mantiene il metabolismo veloce e fa bruciare più calorie nel corso di una giornata. Infine se hai poco tempo da dedicare allo sport, adotta delle soluzioni intelligenti: parcheggia qualche centinaio di metri più lontano, fai le scale a piedi anziché prendere l’ascensore, usa la scopa anziché l’aspirapolvere e non farti consegnare la spesa. Sono trucchetti semplici, ma anche loro aiutano ad accelerare il metabolismo, parola di personal trainer.

Commenti

  1. […] aver analizzato in alcuni post precedenti il metabolismo e come aumentarlo, vediamo questa volta  di conoscerlo meglio. Una prima distinzione da fare è tra il metabolismo […]

Leave a reply

Cancel reply