• 30LUG
    Che attività fare durante le vacanze ?

    Che attività fare durante le vacanze ?

    Con l’approssimarsi delle vacanze e delle prime partenze, gli allenamenti volgono al termine. Tempo quindi di meritato riposo sia fisico che mentale (anche se non per tutti è così) ma anche tempo di bilanci e verifiche del lavoro fatto in palestra e dei “sacrifici” (almeno a parole) a tavola; chi pesa qualche kg in meno sulla bilancia, chi riesce a mettere il costume che l’anno scorso non voleva proprio chiudersi, chi può vantarsi sfoggiando qualche primo abbozzo di muscolo pettorale o bicipite. Ciò nonostante la richiesta più frequente che ho ricevuto dai miei clienti (più agguerriti o forse solo più impauriti di vedere vanificato tutto il lavoro fatto ) è : “ ma tu ora mi fai una piccola scheda, così sai per tenermi in forma” oppure “ ho pensato che vado a correre tutti i giorni un’oretta” se non “ ma cosa posso fare in questo periodo in cui non mi alleno ?
    Ecco quindi il post di fine luglio. Che attività fare durante le vacanze ? la mia risposa a quanti me lo hanno domandato è stata pressochè identica. Sebbene è vero che la troppa sedentarietà non faccia bene, è anche vero che stiamo parlando di 15, 20 giorni ( al max 30 per i più fortunati ) e per di più delle tanto desiderate vacanze. Tutti veniamo da periodi più o meno lunghi scanditi dallo stress del vivere quotidiano, farciti magari da 3 o 4 allenamenti a settimana, per cui il primo consiglio che ho dato è di riposare. Se poi dopo i primi giorni di adeguato riposo e relax ci si sente attivi e tanto desiderosi di fare dell’ attività ho detto a tutti loro ( senza distinzioni di sesso ed età ) di fare le tipiche attività ludiche estive ( la canoa, il beach volley, il nuoto o una bella sfida con i mitici racchettoni) unite alle solite buone abitudini quali passeggiare, fare un giro in bicicletta, salire le scale o sollevare piccoli pesi( quale migliore attività di far fare i tuffi in acqua ai ns bimbi) senza strafare a tavola lasciando che la voglia la abbia vinta. Tutto ciò dovrebbe garantire del sano movimento che permetta al corpo di rimanere attivo, e tenere sotto controllo il peso ( a tal proposito vi ricordo http://napolipersonaltrainer.it/?p=710 ) dando al tempo stesso al ns fisico il tempo di riposare e recuperare. Questo non farà altro che consentirvi di sentirvi pronti per la ripresa degli allenamenti a settembre. Lasciate quindi stare flessioni, crunch, ecc ecc per questo periodo, anche perché tutti saprete che un esame non si prepara il giorno prima…

Leave a reply

Cancel reply