• 24MAR 2016
    L’uovo questo nostro amico,  ma non solo a Pasqua

    L’uovo questo nostro amico, ma non solo a Pasqua

    Per questa volta non sarò autore del mio post, ma mi limiterò a fare un breve sunto di un interessante articolo scritto dal dottor Silvano Busin ( primario dell’ ospedale Sacco di Milano  e direttore scientifico di ISSA Europe) e pubblicato sull’ultimo numero della rivista di aggiornamento periodico riservata a noi personal trainers ( Fitness&Sport ). Nel

  • 18OTT 2015
    Lotta al peso in 10 mosse

    Lotta al peso in 10 mosse

    Si è vero sono un personal trainer che parla spesso di cibo ( forse in fondo in fondo avrei voluto fare il nutrizionista; mai dire mai), ma ritengo che è anche attraverso una sana e corretta alimentazione ( quanto e cosa mangiare) che si possono raggiungere determinati risultati, che spesso pur allenandosi con costanza ed

  • 30SET 2015
    Perchè si ingrassa

    Perchè si ingrassa

    In qualità di personal trainer, non mi occupo solo di allenamenti, esercizi e schede, ma anche del peso e della composizione corporea dei miei clienti. Ormai infatti sono sempre più quelli  che devono fare i conti con i chili di troppo (secondo dati istat sono 44 su 100 gli italiani in sovrappeso e sempre più giovani

  • 10MAR 2015
    I consigli del personal trainer possono fare la differenza

    I consigli del personal trainer possono fare la differenza

    Riprendendo il precedente post e volendo dare anche delle indicazioni pratiche, vediamo quale può essere l’intervento che un personal trainer (in questo caso io) può fare vestendo i panni di un dietcoach, per migliorare l’alimentazione del suo cliente attraverso semplici consigli volti a riequilibrare una scorretta  alimentazione, che può emergere dalla compilazione del suo diario alimentare. Prima

  • 17MAR 2014
    5 principi per ritrovare una buona forma, energia psico-fisica e salute

    5 principi per ritrovare una buona forma, energia psico-fisica e salute

    Dopo averlo a lungo trascurato per motivi lavorativi e personali, mi riaffaccio nel mio amato blog, riprendendo in buona parte il contenuto di una news letter inviatami dal dottor, nonché amico, Giovanni Moscarella (biologo nutrizionista). In soli 5 punti, brevi e chiari, Egli riesce a spiegare come e perché ci si può rapidamente rimettere in

  • 21LUG 2013
    L’occidente è sempre più grasso

    L’occidente è sempre più grasso

    L’aumento dell’obesità è ormai un problema per le popolazioni occidentali  e la difficoltà di perdere peso è un argomento ampiamente dibattuto e conosciuto: eppure la prestigiosa rivista Nature ha pubblicato una grossa review dedicata a questo tema. La metanalisi condotta su numerosissimi lavori ha confermato, se mai ce ne fosse bisogno, che il nostro corpo

  • 07GIU 2013
    Non è tutto oro quello che luccica

    Non è tutto oro quello che luccica

    Quando si seguono diete ipocaloriche restrittive o addirittura periodi di semi digiuno ( saltando i pasti o mangiando come passerotti)  si gioisce dei risultati immediati senza però  essere consapevoli che in realtà possono avere risvolti disastrosi e controproducenti sul lungo periodo. Durante un regime alimentare strettamente ipocalorico (es. Dukan, Scarsdale, ecc), la perdita di peso

  • 12MAR 2013
    Prima intervista in tv

    Prima intervista in tv

    Giovedì 14 marzo sono stato intervistato  nel corso della trasmissione televisiva  di Canale 9, “STUDIO MATTINA”, per sfatare i più comuni miti sull’allenamento come : – sudare non è = dimagrimento – i dolori post allenamento non sono dovuti all’acido lattico – non si ingrassa solo perchè si mangia molto e molto altro  

  • 08GEN 2013
    Si, ma ora cosa mangio?

    Si, ma ora cosa mangio?

    La fine delle vacanze e la ripresa delle attività lavorative mi ripresenta  uno dei più annosi problemi. In qualità di Personal Trainer, infatti, mi tocca quasi sempre occuparmi non solo dell’allenamento dei miei clienti ma anche della loro alimentazione– come questi si nutrono durante la giornata – ( spesso e volentieri insegnando loro  a mangiare,